Molte persone vogliono e hanno bisogno di stare vicino agli altri mentre invecchiano. Per alcuni, questo include il desiderio di continuare una vita sessuale attiva e soddisfacente. Con l’invecchiamento, ciò potrebbe significare l’adattamento dell’attività sessuale per adattarsi a cambiamenti fisici, di salute e di altro tipo.

Ci sono molti modi diversi per fare sesso ed essere intimi da soli o con un partner. L’espressione della tua sessualità potrebbe includere molti tipi di tocco o stimolazione. Alcuni adulti possono scegliere di non impegnarsi in attività sessuali, e questo è anche normale.

Qui, esploriamo alcuni dei problemi comuni che gli adulti più anziani possono affrontare con il sesso.

 

Quali sono le modifiche normali?

L’invecchiamento normale porta cambiamenti fisici sia negli uomini che nelle donne. Questi cambiamenti a volte influenzano la capacità di avere e godere del sesso.

Una donna potrebbe notare dei cambiamenti nella sua vagina. Quando una donna invecchia, la sua vagina può accorciarsi e restringersi. Le sue pareti vaginali possono diventare più sottili e un po ‘più rigide. La maggior parte delle donne avrà meno lubrificazione vaginale e potrebbe richiedere più tempo per una corretta lubrificazione. Questi cambiamenti potrebbero rendere certi tipi di attività sessuale, come la penetrazione vaginale, dolorosa o meno desiderabile.

Se la secchezza vaginale è un problema, l’uso di gel lubrificante a base d’acqua o di preservativi lubrificati può essere più comodo. Se una donna sta usando la terapia ormonale per curare le vampate di calore o altri sintomi della menopausa, potrebbe voler fare sesso più spesso di quanto abbia fatto prima della terapia ormonale.

Man mano che gli uomini invecchiano, l’impotenza (chiamata anche disfunzione erettile o DE) diventa più comune. Si va dalla perdita di capacità ad avere e mantenere un’erezione, al  richiedere più tempo per avere un’erezione.  La sua erezione potrebbe non essere così ferma o completa come una volta.

La perdita di erezione dopo l’orgasmo può avvenire più rapidamente, o può richiedere più tempo prima che sia possibile un’altra erezione. L’ED non è un problema se succede ogni tanto, ma se si verifica spesso, è opportuno parlare con il medico.

Parla con il tuo partner di questi cambiamenti e di come ti senti. Il medico può avere suggerimenti per aiutare a rendere il sesso più facile.

 

Quali sono le cause dei problemi sessuali?

Alcune malattie, disabilità, medicinali e interventi chirurgici possono influire sulla tua capacità di avere e godere del sesso.

Artrite. Il dolore alle articolazioni dovuto all’artrite può rendere scomodo il contatto sessuale. Esercizio fisico , farmaci e possibilmente un intervento chirurgico di sostituzione dell’articolazione possono aiutare ad alleviare questo dolore. Il riposo, i bagni caldi e la modifica della posizione o dei tempi dell’attività sessuale possono essere utili.

Dolore cronico. Il dolore può interferire con l’intimità tra le persone anziane. Il dolore cronico non deve essere parte di invecchiare e spesso può essere trattato. Ma alcuni farmaci antidolorifici possono interferire con la funzione sessuale. Parla sempre con il tuo medico se hai effetti collaterali da qualsiasi farmaco .

Demenza. Alcune persone con demenza mostrano un maggiore interesse per il sesso e la vicinanza fisica , ma potrebbero non essere in grado di giudicare quale sia il comportamento sessuale appropriato. Quelli con demenza grave possono non riconoscere il loro coniuge o partner, ma desiderano comunque un contatto sessuale e possono cercarlo con qualcun altro. Può essere fonte di confusione e difficile sapere come gestire questa situazione. Anche qui può essere utile parlare con un medico, un’infermiera o un assistente sociale con una formazione sulla cura della demenza.

Diabete. Questa è una delle malattie che possono causare ED in alcuni uomini. Nella maggior parte dei casi, le cure mediche possono essere d’aiuto. Meno si sa su come il diabete influenza la sessualità nelle donne anziane. Le donne con diabete hanno maggiori probabilità di avere infezioni vaginali da lievito, che possono causare prurito e irritazione e rendere il sesso scomodo o indesiderabile. Le infezioni da lieviti possono essere trattate

Malattia del cuore. Il restringimento e l’indurimento delle arterie possono modificare i vasi sanguigni in modo che il sangue non scorra liberamente. Di conseguenza, uomini e donne potrebbero avere problemi con l’orgasmo. Sia per gli uomini che per le donne, potrebbe essere necessario più tempo per eccitarsi, e per alcuni uomini potrebbe essere difficile avere o mantenere un’erezione. Le persone che hanno avuto un attacco di cuore o il loro partner possono temere che fare sesso causi un altro attacco. Anche se l’attività sessuale è generalmente sicura, segui sempre il consiglio del medico. Se i problemi cardiaci peggiorano e si ha dolore toracico o mancanza di respiro anche a riposo, il medico può decidere di modificare il piano di trattamento.

Incontinenza. La perdita di controllo della vescica o la fuoriuscita di urina è più comune in quanto le persone, soprattutto le donne, invecchiano. Una pressione extra sulla pancia durante il sesso può causare la perdita di urina. Questo può essere aiutato cambiando le posizioni o svuotando la vescica prima e dopo il sesso. La buona notizia è che di solito l’ incontinenza può essere curata.

Ictus. La capacità di fare sesso a volte è influenzata da un ictus . Un cambio di posizione o di dispositivi medici può aiutare le persone con debolezza o paralisi permanente a fare sesso. Alcune persone con la paralisi dalla vita in giù sono ancora in grado di provare orgasmo e piacere.

Depressione. La mancanza di interesse nelle attività che hai usato per godere, come l’intimità e l’attività sessuale, può essere un sintomo di depressione . A volte è difficile sapere se sei depresso. Parlate con il vostro medico . La depressione può essere trattata

Chirurgia. Molti di noi si preoccupano di avere qualsiasi tipo di intervento chirurgico – potrebbe essere ancora più preoccupante quando sono coinvolti il ​​seno o l’area genitale. La maggior parte delle persone torna al tipo di vita sessuale di cui godevano prima dell’intervento chirurgico.

L’isterectomia è un intervento chirurgico per rimuovere l’utero di una donna a causa di dolore, sanguinamento, fibromi o altri motivi. Spesso, quando una donna anziana ha un’isterectomia, vengono rimosse anche le ovaie. Decidere se sottoporsi a questo intervento può lasciare sia le donne che i loro partner preoccupati per la loro futura vita sessuale. Se sei preoccupato per eventuali cambiamenti che potresti avere con un’isterectomia, parla con il tuo ginecologo o chirurgo.

La mastectomia è un intervento chirurgico per rimuovere tutto o parte del seno di una donna a causa del cancro al seno . Questo intervento chirurgico può far sì che alcune donne perdano il loro interesse sessuale, o potrebbe lasciarle meno desiderabili o attraenti per i loro partner. Oltre a parlare con il medico, a volte è utile parlare con altre donne che hanno avuto questo intervento. Programmi come ” Reach to Recovery ” della American Cancer Society”può essere utile sia per le donne che per gli uomini. Se vuoi ricostruire il seno (ricostruzione), parla con il tuo medico oncologo o il chirurgo.

La prostatectomia è un intervento chirurgico che rimuove tutto o parte della prostata di un uomo a causa di cancro o di una prostata ingrossata. Può causare incontinenza urinaria o DE. Se avete bisogno di questa operazione, parlate con il vostro medico prima di un intervento chirurgico riguardo alle vostre preoccupazioni.

Farmaci. Alcuni farmaci possono causare problemi sessuali. Questi includono alcuni farmaci per la pressione del sangue , antistaminici, antidepressivi, tranquillanti, morbo di Parkinson o farmaci antitumorali, soppressori dell’appetito, droghe per problemi mentali e farmaci per ulcera. Alcuni possono portare a ED o rendere difficile agli uomini eiaculare. Alcuni farmaci possono ridurre il desiderio sessuale di una donna o causare secchezza vaginale o difficoltà con l’eccitazione e l’orgasmo. Verificare con il proprio medico per vedere se c’è un farmaco diverso senza questo effetto collaterale.

Alcol. Troppo alcol può causare problemi di erezione negli uomini e ritardare l’orgasmo nelle donne.

 

Sono troppo vecchio per preoccuparmi del sesso sicuro?

L’età non ti protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili. Le persone anziane che sono sessualmente attive possono essere a rischio per malattie come la sifilide, la gonorrea, l’infezione da clamidia, l’herpes genitale, l’epatite B, le verruche genitali e la tricomoniasi.

Quasi chiunque sia sessualmente attivo è anche a rischio di infezione da HIV, il virus che causa l’AIDS. Cresce il numero di persone anziane con HIV / AIDS . Sei a rischio di HIV / AIDS se tu o il tuo partner avete più di un partner sessuale, se avete rapporti sessuali non protetti o se voi o il vostro partner state condividendo gli aghi. Per proteggersi, usa sempre un preservativo durante il sesso che coinvolge la penetrazione vaginale o anale.

Un uomo deve avere un’erezione completa prima di indossare il preservativo.

Parlate con il vostro medico dei modi per proteggervi da tutte le malattie e infezioni trasmesse sessualmente. Vai per controlli regolari e test. Parla con il tuo partner. Non sei mai troppo vecchio per essere a rischio.

 

Le emozioni possono influire?

La sessualità è spesso un delicato equilibrio di problemi emotivi e fisici. Come ti senti potrebbe influenzare ciò che sei in grado di fare e ciò che vuoi fare. Molte coppie anziane trovano maggiore soddisfazione nelle loro vite sessuali rispetto a quando erano più giovani. In molti casi, hanno meno distrazioni, più tempo e privacy, nessuna preoccupazione di rimanere incinta e maggiore intimità con un compagno permanente.

Invecchiando, i nostri corpi cambiano, compreso il nostro peso, la pelle e il tono muscolare, e alcuni anziani non si sentono a proprio agio nei loro corpi anziani. Gli adulti più anziani, uomini e donne, possono temere che i loro partner non li trovino più attraenti. I problemi sessuali legati all’invecchiamento come quelli sopra elencati possono causare stress e preoccupazione. Questa preoccupazione può intralciare una vita sessuale soddisfacente.

Le coppie più anziane affrontano gli stessi stress quotidiani che colpiscono persone di qualsiasi età. Possono anche avere le preoccupazioni aggiuntive di malattia, pensionamento e cambiamenti nello stile di vita, che possono portare a difficoltà sessuali. Parla apertamente con il tuo partner e cerca di non incolpare te stesso o il tuo partner. Potresti anche trovare utile parlare con un terapeuta, da solo o con il tuo partner. Alcuni terapeuti hanno un addestramento speciale nell’aiutare con problemi sessuali. Se senti i cambiamenti nell’atteggiamento del tuo partner nei confronti del sesso, non dare per scontato che non siano più interessati a te o in una vita sessuale attiva. Parlami di ciò. Molte delle cose che causano problemi sessuali negli anziani possono essere aiutate.

 

Cosa posso fare?

Ci sono cose che puoi fare da sole per una vita sessuale attiva e divertente. Se hai un partner a lungo termine, prenditi del tempo per goderti l’un l’altro e capire i cambiamenti che entrambi stanno affrontando.

Non aver paura di parlare con il tuo medico se hai un problema che riguarda la tua vita sessuale. Lui o lei potrebbe essere in grado di suggerire un trattamento. Ad esempio, la più comune difficoltà sessuale delle donne anziane è il rapporto doloroso causato dalla secchezza vaginale. Il medico o il farmacista possono suggerire lubrificanti vaginali da banco o idratanti da usare. I lubrificanti a base d’acqua sono utili quando necessario per rendere il sesso più confortevole. Gli idratanti sono usati regolarmente, ogni 2 o 3 giorni. Oppure il medico potrebbe suggerire una forma di estrogeno vaginale .

Se l’ED è il problema, può spesso essere gestito e forse addirittura invertito con farmaci o altri trattamenti. Ci sono pillole che possono aiutare. Non dovrebbero essere usati dagli uomini che assumono medicinali contenenti nitrati, come la nitroglicerina. Le pillole hanno effetti collaterali possibili. Diffidare di eventuali supplementi dietetici o erboristici che promettano di trattare l’ED. Parla sempre con il tuo medico prima di prendere qualsiasi erba o integratore.

I problemi fisici possono cambiare la tua vita sessuale quando invecchi. Se sei single, uscire e incontrare nuove persone può essere più facile nella vita quando sei più sicuro di te stesso e di ciò che desideri. Se sei impegnato in una relazione, tu e il tuo partner potreste scoprire nuovi modi per stare insieme mentre si invecchia. Parla delle tue esigenze con il tuo partner. Potresti scoprire che abbracciare, baciare, toccare e trascorrere del tempo insieme può essere proprio ciò di cui hai bisogno, o un percorso verso una maggiore intimità e sesso.

Fonte: National Institute on Anging