Stress, ansia e depressione associati alla malattia coronavirus COVID-19. Sono possibili varie reazioni nel contesto di una pandemia di Coronavirus

 

L’attuale pandemia di Coronavirus (COVID-19) è una situazione particolare e rara. Può colpire le persone fisicamente, ma anche psicologicamente. In questo tipo di contesto, molte persone sperimenteranno reazioni di stress, ansia e depressione. Questa pagina dovrebbe essere vista come uno strumento che può aiutarti a ridurre al minimo le ripercussioni di questo tipo di reazioni sulla tua vita.

 

Cosa significa stress?

Lo stress è una normale risposta fisiologica a una situazione anomala. Come tale, è parte integrante della nostra vita. Permette al nostro corpo di adattarsi alla molteplicità di eventi positivi e negativi che sperimentiamo, come una nascita, un matrimonio, una perdita di impiego, ecc. Lo stress va e viene da solo, a seconda di quali fattori sono coinvolti. Ad esempio, se ti senti stressato sul lavoro ma meno a casa la sera o durante il fine settimana, potremmo dedurre che gli stressanti sono legati al lavoro.

 

Cosa significa ansia?

Contrariamente alla paura, che è una risposta a una minaccia ben definita e molto reale, l’ansia è una risposta a una minaccia vaga o sconosciuta. L’ansia si manifesta quando crediamo che un evento pericoloso o sfortunato possa aver luogo e lo stiamo aspettando. Ognuno prova ansia al proprio grado e intensità individuale. Il modo in cui viene percepito l’evento atteso influenzerà notevolmente l’intensità dell’esperienza di ansia.

 

Cosa significa depressione?

Il dizionario definisce la depressione come uno stato di passaggio di pigrizia, scoraggiamento e tristezza. La depressione può apparire in una varietà di modi fisici e psicologici. La sua intensità varia da persona a persona.

 

Potenziali sintomi associati a stress, ansia e depressione

Le reazioni allo stress, all’ansia e alla depressione possono apparire in una varietà di modi fisici, psicologici, emotivi e comportamentali per un dato individuo.

Sintomi fisici

  • Mal di testa, tensione al collo, problemi gastrointestinali, ecc.
  • Problemi di sonno
  • Appetito inferiore
  • Bassa energia, affaticamento

Sintomi psicologici ed emotivi

  • Preoccupazioni e insicurezza legate ai virus
  • Sensazione di essere sopraffatto da eventi, impotenza
  • Auto-verbalizzazione che non riflette sempre la realtà
  • Visione negativa di cose o eventi quotidiani
  • Sentimenti di scoraggiamento, insicurezza, tristezza, rabbia, ecc.

Sintomi comportamentali

  • Difficoltà a concentrarsi
  • Irritabilità, aggressività
  • Pianto
  • Ritiro, insularità
  • Difficoltà a prendere decisioni
  • Aumento dell’uso di alcol, droghe e / o farmaci

 

Modi per migliorare la situazione

Tutti questi sintomi di stress, ansia e depressione sono molto normali nel contesto di una pandemia. Molte persone hanno le risorse e la forza mentale per adattarsi a questo tipo di situazione. Dovresti prima fare affidamento su come di solito ti adatti alle situazioni difficili. Ecco alcuni altri modi per ridurre al minimo le ripercussioni di queste reazioni nella tua vita quotidiana.

Tieniti informato

Informazioni insufficienti e / o contraddittorie possono aggravare le reazioni.

  • Utilizzare fonti di informazioni affidabili
  • Diffidare di notizie sensazionalistiche da fonti poco conosciute o dubbie. Prenditi il ​​tempo per confermare tali informazioni con fonti ufficialmente riconosciute.
  • Sebbene sia importante rimanere adeguatamente informati, limitare il tempo impiegato per cercare informazioni su COVID-19 e le sue conseguenze. Il sovraccarico di informazioni può aggravare la tua reazione a stress, ansia e depressione.

Prenditi cura di te

  • Sii attento ai tuoi sentimenti, emozioni e reazioni e permetti a te stesso di darne voce a qualcuno di cui ti fidi. Annotali o esprimili attraverso attività fisiche o di altro tipo.
  • Sfruttare l’attività fisica per liberare lo stress ed eliminare la tensione.
  • Pratica abitudini di vita sane come una corretta alimentazione e un sonno sufficiente.
  • Limita l’accesso ai fattori di stress.
  • Concediti i piccoli piaceri della vita come ascoltare musica, fare un bagno caldo, leggere, ecc.
  • Rimani in contatto con le persone che ti fanno bene.
  • Ricordati delle strategie vincenti che hai usato in passato per superare momenti difficili.
  • Conta sui tuoi punti di forza.
  • Stabilisci dei limiti, come rifiutare un’attività che non vuoi fare e che non è essenziale.
  • Impara a delegare e lascia che gli altri ti aiutino

 

Quando dovrei chiedere aiuto?

In generale, è possibile superare le reazioni allo stress, all’ansia e alla depressione. Tuttavia, alcuni disagi possono persistere per alcune settimane o mesi e persino peggiorare. Di seguito possono essere segni che il tuo stato di salute si sta deteriorando.

Questi segni possono significare che le tue risorse personali non sono più sufficienti per gestire le tue preoccupazioni su base giornaliera. Cercare aiuto potrebbe essere utile.

Sintomi fisici

  • Sensazione di soffocamento, battito cardiaco accelerato, vertigini, nausea
  • Principali problemi di sonno
  • Appetito ridotto pronunciato, probabilmente associato alla perdita di peso
  • Bassa energia e forte affaticamento o esaurimento

Sintomi psicologici ed emotivi

  • Ansia e paura schiacciante
  • Ti senti preso dal panico quando senti parlare del virus
  • Pensieri pervasivi negativi
  • Perdita di piacere e interesse per le attività che di solito ti piacciono

Sintomi comportamentali

  • Difficoltà nello svolgimento delle attività quotidiane
  • Evitare chiunque fuori da casa a causa della paura del contagio
  • Monitoraggio ossessivo dei sintomi del coronavirus
  • Pianto intenso e frequente
  • Pronunciata irritabilità e aggressività, conflitto con altri membri della famiglia
  • Incapacità di concentrazione
  • Abuso di alcol, droghe e medicinali

Se si verificano stress, ansia o depressione, contatta il tuo medico di famiglia o contatta il Numero verde di supporto psicologico 800.833.833 Covid 19

Avviso

Le informazioni sul sito Web non sostituiscono in alcun modo l’opinione di un professionista della salute. In caso di domande relative al proprio stato di salute, consultare un professionista.

Fonte: quebec.ca