Che il sistema operativo Android sia diventato quello più utilizzato negli Smartphone, non è dovuto solo al fatto che sia open source, quanto alle sue potenzialità che ben si adattano alla maggior parte di piattaforme che lo ospitano. La sua versatilità ha permesso di essere sviluppato anche per i computer (Remix OS, Android-x86), ma per chi volesse provare Android sul proprio PC senza doversi barcamenare in formattazioni e problemi d’installazione, può provare uno dei migliori emulatori della rete: Nox (potete scaricarlo da qui:  https://www.bignox.com/ )
Una volta scaricato (esiste anche la versione Mac), basta avviarlo e attendere qualche minuto il completamento dell’installazione per avere la seguente schermata:

Praticamente siamo pronti per utilizzare qualsiasi applicazione prelevabile dal play store come se si trattasse di un cellulare. Il programma di norma si configura automaticamente in base all’hardware del computer, tuttavia in alto a destra dello schermo è presente l’icona “system setting”, da dove potremmo accedere per cambiare lingua (purtroppo non è presente quella italiana), risoluzione ecc.
Non vi resta che scaricarlo e provarlo. Buon divertimento.